Ripalta e i suoi amici

...IERI

Lo scorso 4 luglio abbiamo celebrato il sesto anniversario dalla costituzione dell'Associazione di "Ripalta e i suoi amici". E` normale quindi, lanciare uno sguardo al passato, a come siamo nati e a cosa siamo riusciti a fare fino ad oggi. Il bilancio che ne possiamo trarre e` sicuramente positivo. Nati con l'obiettivo di valorizzare le eccellenze di questo piccolo lembo di terra che e` in grado di esprimere tanto nel campo dell'enogastronomia e con la volonta` di far riscoprire la storia e le tradizioni di Ripalta, ci ritroviamo oggi con la consapevolezza di esser riusciti a raggiungere quanto prefissato. Testimonianza di questo ci viene offerta dal grande successo registrato nelle scorse edizioni, da tutti quelli che hanno creduto in noi e che ogni anno rinnovano il loro sostegno, sia economicamente sia partecipando in gran numero ad ogni serata di festa. Grazie a tutti Voi infatti, anche l'obiettivo di rigenerare il Borgo e` stato centrato. Per questo, diversi sono stati gli interventi di valorizzazione del territorio che abbiamo messo in atto. Dall'antica croce in legno riportata al posto originario dopo oltre quarant'anni di assenza, passando per i lavori di messa in sicurezza per il ritorno della preziosissima statua lignea della "Madonna di Campofiori", per arrivare al ricavato dell'ultima edizione investito per il recupero dell'antico lavatoio di Ripalta. Ultimo risultato raggiunto dal nostro piccolo borgo, vede protagonista la storica "Torre di Ripalta". Infatti, grazie ad un progetto portato avanti congiuntamente dall'associazione di "Ripalta e i suoi amici" e il Comune di Cartoceto, siamo riusciti ad ottenere un cospicuo finanziamento volto al restauro del simbolo paesano, che porta cosi` la Torre a diventare un bene culturale riconosciuto a livello nazionale. Tutto questo e` stato possibile anche, e soprattutto grazie a voi, quindi grazie di cuore a voi tutti che avete creduto e che continuate a credere in noi!

...OGGI

Soddisfatti ed orgogliosi dei successi ottenuti nel corso di questi anni, abbiamo voluto rinfrescarci, certi che i risultati da ottenere siano ancora tanti. Per questo abbiamo dato spazio ad un ricambio generazionale: ci siamo riorganiz- zati con un nuovo direttivo che vuole mantenere sempre invariata quella carica ed entusiasmo che ci ha contraddi- stinto sino ad oggi. Cambiano alcuni nomi, ma la voglia di fare per il borgo no!

Grazie a

Il parroco Don Sandro, tutti i volontari che hanno collaborato per la buona riuscita delle manifestazioni; il Comune di Cartoceto; la Presidenza del consiglio della regione marche, la Pro-Loco di Cartoceto; la Pro-Loco di Fano, la Cooperativa Tre Ponti, l'associazione Montegiano c'e', "La via della seta", l'arch. Battisti, il prof. Pelosi, l'avv. Cortiglioni il giornialista Karl Hoffmann e tutti gli sponsor

Direttivo

  • PRESIDENTE:
  • Giacomo Brusciati

  • VICE PRESIDENTE:
  • Federica Grandoni

  • SEGRETARIO:
  • Sofia Dini

  • VICE SEGRETARIO:
  • Daniele Carnaroli

  • TESORIERE:
  • Omar Foschi

  • VICE TESORIERE:
  • Mirko Fiorelli

  • CONSIGLIERI:
  • Monica Taddei

    Luca Taddei

    Paolo Tellenio

    Gabriele Renzoni

    Franco Ceramicoli